News

  • Il Malato Immaginario a Lodi
  • Al debutto la nuova realtà teatrale del Lodigiano; il Malato Immaginario di Molière nell’ambito della rassegna “Un quartiere a Teatro” del San Fereolo

  • La neonata Compagnia Teatrale SelvaGreca annuncia il suo debutto sulle scene con Il Malato Immaginario di Molière, per la regia di Nicola Caruso, nell’ambito della rassegna “Un quartiere a Teatro” promossa dal teatro dell’oratorio San Fereolo di Lodi.

    SelvaGreca aprirà la tradizionale rassegna del San Fereolo dedicata alle realtà teatrali del lodigiano sabato 8 dicembre alle 21, con un originalissimo allestimento della nota e apprezzata pièce comica di Molière, studiato e messo in scena con l’intento di riportare la storia de Il Malato Immaginario più vicina ai nostri giorni.

    Un aspetto evidente già dalla scelta dei costumi - che non predilige un’epoca storica precisa, ma prova a rispecchiare l’essenza dell’uomo così come lo vediamo (i dottori, ad esempio, sembrano abbigliati all’antico modo, mentre la moglie infedele di Argante, malato immaginario, appare come una femme fatale alla stregua di Jessica Rabbit) - oltre che dall’utilizzo di inserti musicali e brevi coreografie contemporanee.

    «L’utilizzo delle musiche e degli effetti sonori, le improvvise apparizioni di personaggi surreali, i tic nervosi dei personaggi che affiancano il malato, e che sono evidentemente più malati di lui, rendono il quadro dell’azione modernamente surreale - commenta il maestro e regista Nicola Caruso. - Sembra di vedere sulla scena una qualsiasi famiglia delle nostre esasperate metropoli. E l’incomprensione che sembra esserci fra i personaggi è la causa di infinite contraddizioni e situazioni comiche.»

    In merito all’imminente debutto, il Presidente di SelvaGreca Nella Cambareri ha dichiarato: «Sono davvero orgogliosa della compagnia che siamo riusciti a mettere in piedi, forti di una grande passione per l’arte scenica e di un’esperienza ormai pluriennale dei componenti. Il Malato Immaginario che abbiamo allestito sotto la direzione di Nicola Caruso (uno dei tanti spettacoli che stiamo costruendo e proponendo) si presenta per noi come un ottimo biglietto da visita.»

    La Compagnia Teatrale SelvaGreca, con il suo Malato Immaginario, aspetta tutti gli appassionati di teatro e chiunque desideri trascorrere una serata spassosa all’insegna di sane risate l’8 dicembre alle ore 21.00, presso il Teatro dell’Oratorio San Fereolo (Lodi, viale Pavia 41). Ingresso: biglietto intero 5 euro; ridotto a 3 euro per i ragazzi fino a 15 anni; gratuito per i bambini fino a 10 anni.

    Per informazioni:

    Nella Cambareri

    +39 342 7838353

    selva.greca@libero.it;

     

    Fondata nel maggio del 2012 nel lodigiano, la Compagnia Teatrale SelvaGreca nasce da un gruppo di 14 appassionati dell'arte teatrale che, dopo alcuni anni di laboratori sperimentali e allestimenti, decidono di impegnarsi a diffondere l’Arte e la Cultura a livello nazionale attraverso diverse forme di spettacolo. Tali forme sono da intendersi prevalentemente legate alla parola e all’uso espressivo del corpo e variano dagli allestimenti sperimentali di opere classiche e moderne del teatro comico e drammatico, a proposte di letture interpretate con musica originale dal vivo. Fanno parte di SelvaGreca anche alcuni professionisti del settore che da anni collaborano con importanti teatri e compagnie della Lombardia e del Veneto.